Comune di Signa

Imposta di soggiorno - Ids

PORTALE DEDICATO ALL’IMPOSTA DI SOGGIORNO: https://signa.comune-online.it/

Tutti gli operatori sia essi privati che strutture ricettive devono obbligatoriamente registrarsi sul portale del Comune di Signa per esperire tutte le formalità previste dal Regolamento dell’imposta di soggiorno.

Dal 1° agosto 2012 i gestori delle strutture ricettive sono chiamati a collaborare con il Comune di Signa per l’applicazione dell’imposta di soggiorno.

Presupposto dell’imposta è il pernottamento in strutture ricettive presenti sul territorio comunale che offrono ospitalità a qualsiasi titolo, compresi gli immobili o parte di essi destinati alla locazione breve, di cui all'art. 4 del decreto legge 24 aprile 2017 n. 50 ubicati nel territorio del Comune di Signa.

Si considerano locazioni brevi “i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni, ivi inclusi quelli che prevedono la prestazione dei servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche, al di fuori dell'esercizio di attività d'impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, ovvero soggetti che gestiscono portali telematici, mettendo in contatto persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unita' immobiliari da locare”.

Locazioni Turistiche / Brevi - obbligo di comunicazione

Ogni soggetto (persona fisica, persona giuridica, impresa) che concede in locazione immobili o porzioni di essi per finalità turistiche ha l'obbligo di effettuare la comunicazione al Comune ove l’alloggio è situato.

Dal 1 marzo 2019 è attiva la procedura telematica sul sito web della Regione Toscana al seguente link: www.regione.toscana.it/-/comunicazione-locazioni-turistiche per la comunicazione al Comune delle locazioni turistiche, prevista dall’articolo 70 della legge regionale 86/2016 (Testo unico del sistema turistico regionale).

Per strutture ricettive s’intendono tutte le strutture alberghiere ed extra-alberghiere che offrono alloggio, ai sensi della L.R. 42/2000 e della successiva L.R. 86/2016. Rientrano tra queste, a titolo esemplificativo e non esaustivo:  

       affittacamere professionali;

       agriturismi;

       alberghi;

       bed and breakfast;

       aree di sosta;

       campeggi;

       case e appartamenti per vacanze;

       residenze turistiche alberghiere;

       ostelli;

       residenze d’epoca;

       condhotel;

       villaggi turistici;

       parchi di vacanza

  MODALITA’ DI VERSAMENTO:
 
  • versamento diretto presso la Tesoreria Comunale – MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A. Piazza Cavallotti n. 8 Signa (FI)
  • versamento spontaneo su Piattaforma PagoPA

ATTENZIONE: dal 28/2/2021 queste sono le uniche modalità di versamento ammesse.

Sul portale dedicato all’imposta di soggiorno è presente il regolamento comunale, la delibera delle Tariffe e tutta la modulistica necessaria per i vari adempimenti (https://signa.comune-online.it/)