Comune di Signa

Quasi 70.000 euro distribuiti alle famiglie con bambini frequentanti gli asili nido di Signa

Comunicato stampa del 02/02/2018

Grazie al piano regionale di riparto del Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e istruzione quasi 70.000 € sono stati assegnati al comune di Signa per interventi relativi all'abbattimento delle spese delle famiglie con bambini inseriti negli asili nido e nelle scuole parificate del settore 0/6. Con Delibera n.18 /2018 sono approvate le linee di indirizzo per l’utilizzo del fondo in oggetto relativamente all’anno solare 2018 secondo il seguente schema di Interventi:

1- Riduzione del 40% della tariffa nido comunale relativamente alla sola quota fissa applicata ai frequentanti anno educativo 2017/2018 a partire dal mese di febbraio 2018 fino al mese di luglio 2018, per totali euro 28.337,95 € .

2- Riduzione del 40% della tariffa nido comunale relativamente alla sola quota fissa da applicarsi ai frequentanti anno educativo 2018/2019 dal mese di settembre al mese di dicembre 2018 per totali presunti 15.000 €.
3 -Integrazione ore di sostegno per bambini frequentanti il nido comunale (con certificazione 104) e che beneficiano di un numero di ore di sostegno giornaliere ridotto rispetto al modulo orario di frequenza 2000 €.
4- Contributo di € 50 rivolto ai frequentanti il nido privato 9.300 € accreditato presente sul territorio comunale da applicarsi ai frequentanti anno educativo 2017/2018 a partire dal mese di febbraio 2018 fino al mese di luglio 2018.
5- Contributo di € 50 rivolto ai frequentanti il nido privato accreditato presente sul territorio comunale da applicarsi ai frequentanti anno educativo 2018/2019 dal mese di settembre al mese di dicembre 2018 presunti 3000 €.
6- Integrazione del contributo di cui all’Avviso regionale per la realizzazione di progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private e degli enti locali (3-6 anni) – Buoni Scuola a.s. 2017/2018: euro 2108.42 €.

7- Realizzazione laboratori da tenersi presso il nido comunale : euro 8062 €.

Con questo intervento il comune di Signa, intervenendo in piena sinergia con la regione Toscana e con gli indirizzi dello Stato, continua la sua azione di sostegno alle famiglie offrendo servizi di assoluta qualità ponendo la massima attenzione al contenimento delle tariffe che anche nel prossimo bilancio resteranno bloccate sui livelli di alcuni anni fa.