Comune di Signa

Prossima l'apertura a Signa del Centro Donazioni sangue

Comunicato stampa del 04/08/2017

Entro il mese di settembre è prevista l'inaugurazione del Centro per la
donazione di sangue e plasma nei locali di via La Pira a Signa che potrà
raccogliere donazioni di una vasta area e portare ad alti livelli una
disponibilità che negli anni ha segnato in positivo tutto il territorio
signese. La piena funzionalità è prevista entro la fine del corrente anno;
i locali, ormai completati nella loro struttura, sono in attesa degli
arredi in vista del prossimo accreditamento.

Nella giornata di oggi una visita d'eccezione ha fornito ulteriori
suggerimenti verso ciò che è necessario per rendere la struttura sanitaria
adeguata ai più moderni standard in questo campo. Il dottor Isio Masini,
direttore della Struttura Organizzativa Complessa di Immunoematologia e
medicina trasfusionale di Firenze e di Empoli, è stato accolto nella futura
sede del centro dal presidente dell'AVIS Dante Grifoni e dai consiglieri
Stefano Calzolai e Piero Ficarra che hanno illustrato i locali e la
progettazione.

Presenti anche gli assessori Giampiero e Marinella Fossi che, nel ricordare
il pieno sostegno dell'Amministrazione comunale e del sindaco Alberto
Cristianini, hanno espresso gratitudine per l'azione costante del
volontariato, protagonista di un'operazione né facile né scontata con
l'AVIS come capofila.

In particolare l'assessore alle politiche socio-sanitarie Giampiero Fossi
ha evidenziato la posizione baricentrica del nuovo centro e ha annunciato
per il prossimo autunno la possibilità di una campagna per il sangue
rivolta a Scuola, biblioteca, centri sportivi e associativi finalizzata a
incrementare la raccolta, già favorita dalla prossimità della sede.