Comune di Signa

PAGOPA. NUOVO SISTEMA DI PAGAMENTO PER PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Importanti novità a partire dal 28.02.2021 per l’accesso ai servizi e per i pagamenti nei confronti delle Pubbliche amministrazioni. Dal 1 marzo tutti i pagamenti nei confronti della pubblica amministrazione potranno avvenire solo tramite il sistema pagoPa 

Entro il 28 febbraio 2021 gli Enti Pubblici dovranno:

-portare online tutti i servizi che erogano in cartaceo

-garantire la fruizione dei servizi che richiedono identificazione attraverso SPID e Carta d’Identità (CIE) elettronica. Di conseguenza SPID e CIE saranno le credenziali UNICHE di accesso a tutti i servizi delle Pubbliche Amministrazioni
-richiedere i pagamenti dei propri servizi attraverso la rete di pagamento PagoPa Il decreto semplificazioni (D.L. n.76/2020) ha previsto inoltre il DIVIETO di rilasciare o rinnovare ogni altro tipo di credenziale per l'identificazione e l'accesso ai servizi, ferma restando la sola possibilità di utilizzare le credenziali già rilasciate fino alla loro scadenza e comunque non oltre il 30 settembre 2021.Per prepararsi a queste importanti novità si invitano tutti i cittadini che utilizzano i servizi del Comune di Signa e che non sono in possesso della Carta di identità elettronica a attivare il sistema SPID. Si invitano inoltre a pagare i servizi scolastici e nido con il sistema PagoPa, già attivo, che dal 28/02/2021 sarà l’unico disponibile.

SPID permette ai cittadini di accedere ai servizi online delle Pubbliche Amministrazioni e dei soggetti privati con un'unica Identità Digitale. L’identità SPID è rilasciata dai Gestori di Identità Digitale soggetti privati accreditati da AgID che, nel rispetto delle regole emesse dall’Agenzia, forniscono le identità digitali e gestiscono l’autenticazione degli utenti. Per ogni informazione consultare il sito dell’Agenzia per l’Italia digitale
https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid

PagoPA è una rete di pagamento che consente di effettuare pagamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni. L'adozione di PagoPA è obbligatoria per tutte le pubbliche amministrazioni. Informazioni su cos'è il PagoPA e come funziona si trovano sul sito ufficiale www.pagopa.gov.it. L'elenco delle modalità di pagamento, le carte e le banche variano nel tempo, perché dipende dal variare delle adesioni al sistema PagoPA, ma sono tutte evidenziate durante la procedura di pagamento. I diversi circuiti delle carte di pagamento e istituti bancari applicano delle commissioni, i costi sono tutti specificati e visibili durante il pagamento online. La ricevuta viene rilasciata dopo che PagoPA ha comunicato al Comune il buon esito della transazione, il tempo di attesa può variare da alcuni minuti a qualche ora. Se il pagamento va a buon fine, i link per scaricare le relative ricevute vengono inviati per email. Il Comune di Signa ha già attivato il pagamento dei servizi di refezione scolastica e nido attraverso la rete Pago Pa dall’inizio dell’anno 2020. Tutte le informazioni sono disponibili sulla guida.

Il sistema permette:
- l'addebito in conto corrente
- l'uso di carte di credito o debito
- la possibilità di richiedere la stampa di un avviso di pagamento da pagare presso tutti gli istituti bancari abilitati al PagoPa, gli ATM abilitati o gli esercizi commerciali aderenti al circuito PagoPa (es. tabaccherie, lottomatiche, supermercati, ufficio postale).

Sempre su PagoPa è già possibile pagare i solleciti di pagamenti per l’anno scolastico 2019/2020 relativi al nido e alla refezione scolastica.