Comune di Signa

Festeggiati, presso la Casa Madre delle Suore Passioniste in Castel di Signa, i 100 anni di Suor Costanza.

Con una messa concelebrata e attorniata dall'affetto di tutte le sue consorelle, Suor Costanza ha festeggiato il suo 100° compleanno. Alla cerimonia sono intervenute anche delegazioni di Monte Vettolini e di Ronchi dei Legionari che, insieme alla comunità di Signa, hanno voluto stringersi intorno ad una suora che, nel lavoro e nella preghiera, ha veramente dato tanto nelle realtà in cui ha operato.
In una nota le Suore Passioniste ringraziano con lei il Signore per i lunghi anni di vita che le ha donato e ringraziano Suor Costanza per la sua fedeltà alla vocazione e al carisma e per la sua donazione alla Congregazione in cui ha svolto il ruolo di superiora locale, vicaria e segretaria nel Consiglio Generale e nella missione educativa nei lunghi anni di insegnamento

Insieme alla Madre Generale della Congregazione Maria d'Alessandro e alla Madre Provinciale Antonella Franci è intervenuto, in rappresentanza del comune di Signa, Giampiero Fossi che ha portato a Suor Costanza e a tutta la Famiglia Passionista l'abbraccio e l'apprezzamento dell'intera comunità signese.