Comune di Signa

APRONO DA OGGI LE DOMANDE PER IL TRASPORTO SCOLASTICO E IL PACCHETTO SCUOLA A.E. 2021/2022

Aprono da oggi le domande per il trasporto scolastico e il pacchetto scuola anno scolastico 2021-22

Il Comune di Signa ha infatti approvato il bando Pacchetto Scuola finanziato dalla Regione Toscana per l'assegnazione dei contributi alle famiglie degli studenti iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado e ai percorsi di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata

Il contributo di importo massimo pari a €300,00 costituisce una provvidenza economica finalizzata a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici per la frequenza scolastica quali ad esempio abbonamenti ad autobus e partecipazione a gite di istruzione)

“Per quanto riguarda il pacchetto scuola, la principale novità è che da quest’anno la domanda dovrà essere presentata online accendendo al link 
https://bit.ly/3rhL1Cf ”, commenta l’assessore alla Pubblica istruzione Gabriele Scalini, “Le domande dovranno essere presentate entro il 25 maggio 2021 ore 23:59, pena di esclusione. Per eventuali necessità, abbiamo attivato un’apposita casella di posta pacchettoscuola2021@comune.signa.fi.it cui scrivere per informazioni”

Per quanto riguarda il trasporto scolastico, in continuità con il precedente anno educativo, anche per l’anno 2021/2022 l'iscrizione seguirà due fasi: la prima fase di prenotazione - dal 03 al 31 maggio - e la seconda di accettazione con pagamento della tariffa dovuta e consegna della foto tessera per la realizzazione del tesserino. In fase di prenotazione l’utente non deve allegare alcun pagamento. Soltanto una volta approvato il piano delle percorrenze con l'elenco degli ammessi al servizio e le relative fermate e orari, gli utenti prenotati saranno contattati per l'accettazione e in quella fase dovranno effettuare il pagamento, consegnando quanto richiesto

“Nei prossimi giorni potranno esserci degli aggiornamenti normativi dovuti al contesto pandemico che potrebbero influire sull'organizzazione del servizio”, commentano gli assessori Gabriele Scalini e Chiara Giorgetti, “Siamo comunque fiduciosi in ogni caso di poter accogliere tutte le domande analogamente al precedente a.s.”

Le domande per il trasporto scolastico a.e. 2021-22 possono essere presentate esclusivamente entro il 31 maggio accedendo al portale 
https://bit.ly/3rhL1Cf con credenziali SPID, CIE (carta di identità elettronica) o CNS